I Personaggi

GILBERT

 

Erede al Trono del Regno Nero. 21 anni.

Nonostante sia il secondogenito della famiglia, ha acquisito il suo status perché detentore del Potere Nero come suo padre, Re Argo, deceduto durante l’ultima Grande Battaglia.
Vive al Castello Nero con la Regina Sidora, ma detiene il potere esecutivo fin dall’adolescenza.
È un personaggio oscuro e misterioso.

SERENIA

 

Terzogenita della Famiglia Reale Bianca. 19 anni.

È stata concepita la notte dell’ultima Grande Battaglia, quando ha perso la vita suo padre: Re Febo e sua zia Selenia, la detentrice del Potere Bianco.
Il Regno Bianco si è trovato da quella notte senza eredi e lei, cresciuta perlopiù da sola, non ha sviluppato alcun interesse per le incombenze del Regno.

Passa la maggior parte del tempo a cavallo. È un’ottima spadaccina e amante del ballo.

DANASE

 

Capitano delle Guardie Reali Nere. 21 anni.

Adottato quando aveva un anno dalla Famiglia Reale Nera ha origini sconosciute. È il miglior amico di Gilbert.

Condivide con lui un terribile segreto. Il suo nome, in lingua antica, significa Libero

ANGHER

 

Capitano delle Guardie Reali Bianche. 21 anni.

Figlio della Tata delle Principesse, rimane orfano in tenera età. Da quel momento viene preso sotto l’ala protettiva di Gedeos, il Capitano delle guardie che gli lascia l’incarico quando decide di cambiare vita.

È il miglior amico di Serenia e il suo Maestro d’Arme. È anche un falconiere.

SYDIA

 

Primogenita della Famiglia Reale Bianca. 23 anni.

Erede al Trono del Regno Bianco. È colta e riflessiva.

Suona il violino e l’arpa. Studia le erbe ed è una schermitrice. 

MOREA

 

Secondogenita della Famiglia Reale Bianca. 21 anni.

Ragazza che cura molto il suo aspetto.

In apparenza molto superficiale, ha creato nel tempo un vero e proprio personaggio di se stessa.

Ottima tiratrice con l’arco.

SILVA

Cugina delle Principesse Bianche. 20 anni.

Vive in una tenuta a ridosso della Valle dell’Aria dove la famiglia ha campi, frutteti e allevamenti tra cui spiccano quelli di cavalli e di Masteng. 

Desidera riabilitare la sua famiglia che ha perso lo status nobiliare per antichi dissapori.